Guide

IndaHash - Tokenizing the Influencer Industry

p> Fondato nel 2016, indaHash è un servizio che collega influencer e brand di social media, per utilizzare l'esposizione degli influencer e l'impatto che hanno sui loro follower. L'azienda è cresciuta rapidamente in un periodo di tempo relativamente breve, per diventare il più grande attore in questo specifico mercato e per servire più di 400 marchi collegandoli a oltre 300.000 influencer. In generale, i clienti della società sono marchi di Fortune 500 come Mastercard, Coca-Cola, McDonald's e molti altri.

indaHash desidera implementare un token nel proprio sistema, che consenta al servizio di superare molti ostacoli logistici e svelerà una serie di nuove funzionalità.

In questo articolo esamineremo il loro prodotto esistente, il modo in cui vogliono tokenize e il loro imminente pre-vendita di token, pianificato per l'8 novembre 2017.

Soluzione corrente

Il servizio corrente, offre un'app per gli influencer dei social media dove, dopo la registrazione, possono ricevere notifiche sulle nuove campagne. Se un influencer sceglie di "pubblicizzare" un marchio da una campagna, includendolo in un post in qualche modo, guadagnerà denaro da esso. Ogni post deve essere approvato da un moderatore. Dopo l'approvazione, l'influencer inizia a guadagnare denaro, il tasso si basa sulla copertura del loro post e sul livello di engagement dei suoi follower.

Secondo il whitepaper del progetto, il mercato degli influencer è previsto per un mercato di $ 5-10 miliardi entro il 2020. Inoltre, il documento afferma che "Al giorno d'oggi le persone si fidano solo delle raccomandazioni di altre persone sui social media ”.

Perché Crypto?

Avere un token univoco, risolve importanti problemi di pagamento per indaHash, poiché attualmente i pagamenti agli influenzatori vengono effettuati tramite bonifici bancari. L'utilizzo di una criptovaluta consentirà quanto segue:

  • Pagamento a influenzatori senza un conto bancario nel loro paese. Attualmente, indaHash detiene 30 conti bancari in tutto il mondo. Ciò eliminerà le limitazioni regionali e consentirà a indaHash di cooperare con influencer di tutto il mondo.
  • Abbreviare significativamente il tempo per ricevere denaro dai marchi e inviarlo agli influencer.

    L'utilizzo dei bonifici bancari può far sì che gli influencer ricevano i loro soldi con un ritardo fino a 60 giorni.

  • Aumenta la privacy degli influenzatori, in quanto non dovranno fornire informazioni personali, come di solito fanno con i bonifici bancari.
  • Elimina i limiti di pagamento minimi o massimi.
  • L'uso di automazioni di pagamento avanzate.

Oltre a risolvere i problemi di pagamento, indaHash mira a creare un'economia al loro servizio.

Ogni giocatore (un marchio, un influencer e persino i follower / spettatori) ha i propri casi d'uso per l'utilizzo del token.

Per cominciare, i marchi possono usare il token per pagare le campagne, mentre gli influencer possono essere pagati e venderlo a indaHash (o scambiare tramite uno scambio). indaHash mira a utilizzare i pagamenti di fiat dai marchi per acquistare più token, che saranno utilizzati per pagare ulteriormente gli influenzatori.

Dal momento che non tutte le grandi società sono ansiose di iniziare a utilizzare criptovalute anziché denaro legale, abbiamo chiesto a Karolina Parysz, una giovane designer di UX presso indaHash, quali sono i loro piani per incentivare i marchi a usare le loro monete, ha spiegato che "L'implementazione della moneta indaHash sarà diviso in fasi. I marchi saranno ancora in grado di pagare con la valuta fiat. Tuttavia, implementando il programma di buy-back, assumiamo una conversione della valuta fiat nella moneta indaHash (compreremo le nostre monete IDH dal mercato per i pagamenti con gli influencer). Il nostro ecosistema della moneta indaHash presuppone una diffusione dei token tra i marchi, gli influencer e i loro fan. I marchi che utilizzano direttamente la moneta indaHash nei loro pagamenti riceveranno sconti per le campagne, una visibilità preventiva rispetto ad altri marchi e la possibilità di utilizzare la funzionalità Pay-With-Fame. Ciò significa consentire l'accesso anticipato a prodotti e servizi per gli influencer con sconti. "

Gli Influencer possono anche utilizzare i token per acquistare prodotti e servizi prestigiosi / ad accesso anticipato dai marchi. Questi prodotti possono essere utilizzati anche per altre campagne. Questo servizio si chiamerà "Pay-with-Fame" e ha lo scopo di automatizzare l'acquisto di questi prodotti da marche di influencer. Ogni influencer avrà il proprio "indaHash Score", un tasso interno che sarà determinato in maniera qualitativa in base alla performance di ciascun influencer con i suoi follower e community. Più alto è il punteggio indaHash di un influencer, meno pagherà per i beni acquistati con monete indaHash dai marchi. Questo processo è pianificato per essere automatizzato da un widget, indaHash ha fornito un esempio per un caso d'uso, in cui un giocatore professionista acquista un gioco da un'azienda, senza dover essere in comunicazione diretta con i suoi sviluppatori.

indaHash consente inoltre agli influenzatori di spendere monete indaHash al fine di creare i propri token unici ! Questi token verranno utilizzati per premiare il pubblico di un determinato influencer, per attività quali iscrizione, condivisione di contenuti, commenti, gradimento, tagging, partecipazione alle attività e altro ancora.

I fan potranno scambiare questi token con i loro creatori, per interazioni personalizzate ed esclusive con loro, come gadget firmati personalmente, riunioni, attività sociali, menzioni pubbliche dei principali fan, accesso anticipato ai prodotti e apparizioni sui post.

Il piano futuro di indaHash è quello di rendere il loro gettone una valuta globale per l'industria dell'influenza dei social media, che permetterà ai marchi e agli influencer di sviluppare una relazione diretta tra loro.

Token Value and Infrastructure

IndaHash Token (IDH), è un token compatibile con ERC20 sulla blockchain di Ethereum. Poiché il futuro della rete, in termini di scalabilità, è ancora vago e IndaHash punta all'adozione e all'utilizzo massiccio dei token, alcuni piani sono delineati nel whitepaper del progetto. Tra le possibili soluzioni di scalabilità, ci sono Raiden (che è il candidato più naturale), Tezos, Plasma, EOS ed Exonum.

In termini di valore, il whitepaper fornisce esempi per la diminuzione dell'offerta e per l'aumento della domanda. Tra i fattori di riduzione dell'offerta, vi è una fornitura fissa di 400.000.000 token e il fatto che gli influenzatori con un maggiore equilibrio di token riceveranno più token per le campagne a cui partecipano.

Alcuni esempi di fattori di crescita della domanda, sono i vasti casi d'uso e gli utenti del token (marchi, influencer e audience), i numeri in crescita nel mercato degli influencer e il piano aziendale di utilizzare le valute fiat ricevute dai marchi per acquistare costantemente più token IndaHash.

Team

Dietro questo progetto, si può trovare un team di dirigenti molto grande e solido. Guardando il whitepaper, il sito web aziendale e materiali aggiuntivi come i video, personalmente trovo la squadra molto impressionante, proietta freschezza, energia e un'atmosfera molto felice e cooperativa.

L'amministratore delegato della società, Barbara Soltysinska, è un'imprenditrice esperta, che faceva parte di LifeTube, il più grande MCN di YouTube nell'Europa centrale e orientale. Ha partecipato alla Classe EY Entrepreneurial Winning Women Europe 2016 ed è stata la prima donna a ricevere il premio "Man of the Year" dai MIXX awards dell'IAB nel 2015. Tutto sommato, sembra una scelta forte e impressionante .

Accanto al CEO, Darek Zielinski, il COO della società, con esperienza lavorativa in diversi progetti e aziende nel settore dei media dal 2008, Daniel Wroblewski, Chief Software Architect, è responsabile dell'intero aspetto tecnologico e Dmitry Khovratovich, agisce come blockchain advisor, in possesso di una vasta esperienza come ricercatore di blockchain, sicurezza e crittografia. Esorto caldamente i lettori a leggere di più sul team sul sito Web e sul white paper dell'INCO di indaHash per ulteriori informazioni.

Roadmap

Di seguito è riportata la roadmap del progetto, che inizia con la pre-vendita di token a novembre 2017, seguita da un ICO e l'integrazione con grandi scambi nel gennaio 2018. Nel mese di marzo 2018, è previsto che la moneta indaHash sia integrato nell'app indaHash per gli influencer e in maggio per i pagamenti delle marche. Il programma di tokenizzazione dell'influencer è attualmente programmato per essere introdotto a luglio dello stesso anno.

Competizione

Nello spazio crittografico, attualmente non ci sono concorrenti diretti alla moneta di indaHash, poiché attacca la nicchia molto specifica dell'influencer marketing.

In generale, Internet è SWARMING con molte soluzioni e modi diversi per connettersi tra influencer e marchi. Dalle agenzie "boutique" ai mercati per le masse. indaHash afferma di essere attualmente il principale fornitore in questo mercato.

Abbiamo chiesto a Karolina la sua opinione su chi siano i loro principali concorrenti. Ha risposto che "Influencer marketing è attualmente il settore in più rapida crescita nel campo del marketing digitale. Possiamo osservare ogni giorno nuove entità che appaiono sul mercato, che creano varie soluzioni per la realizzazione di campagne, motori di ricerca per gli influencer e analisi. Siamo l'unica piattaforma di marketing di influencer che opera a livello globale e abbiamo realizzato campagne su oltre 70 mercati. Non ci concentriamo sul mercato locale, ma ci concentriamo invece su campagne internazionali per grandi marchi e agenzie. Per quanto riguarda la concorrenza all'interno dello spazio crittografico, non abbiamo ancora visto altre soluzioni che colleghino influenzatori, marchi e fan utilizzando la tecnologia blockchain. Siamo convinti che la nostra soluzione sia unica e completamente originale. "

Pro e contro

Pro

  1. La società sta lavorando in un ambiente orientato al marketing virale, questo fatto può contribuire notevolmente alla visibilità della campagna di raccolta fondi e ad ulteriori successi lungo la strada.
  2. Principalmente, i marketer dell'influenza sono giovani, che in genere sono più attratti dal mercato delle criptovalute, rispetto alle persone anziane.
  3. Una società consolidata con 160 dipendenti e oltre 400 clienti.
  4. Grande squadra, già esperta nel lavorare insieme pur avendo una comprovata storia di successo.

Contro

  1. Recensioni miste per l'app su App Store e Google Play di Apple.
  2. La volatilità dell'alto token può respingere gli influenzatori dall'utilizzo di un servizio tokenizzato.
  3. Un ICO relativamente grande che può raggiungere un aumento di oltre $ 10.000.000. Un fatto che può rendere più piccola la quota degli investitori più piccoli.

In conclusione

indaHash è molto forte nel mercato del collegamento tra marchi e influencer. Desiderano in un primo momento tokenize la loro piattaforma, al fine di risolvere i problemi relativi ai pagamenti e al fine di creare un'economia tra i gruppi di marchi, influencer e pubblico. In futuro, desiderano diventare la forma globale di valore che sarà trasferita tra tutti i giocatori all'interno del mercato degli influencer, sperano che questa forma di valore consentirà più rapporti diretti tra i giocatori.

Non c'è dubbio che l'uso di criptovalute, un token unico e che consente anche la possibilità di creare un token per i principali influenzatori, è molto importante per il business di indaHash e potrebbe dare loro il salto di qualità per diventare un gigante della piattaforma di marketing .

Dettagli pre-vendita e ICO

Simbolo: IDH

Fornitura massima fissa: 400, 000, 000 IDH

Obiettivo minimo: 40, 000, 000 IDH

Il contratto intelligente dietro la vendita permetterà di recuperare i token per ETH nel caso in cui l'obiettivo minimo non sarà raggiunto.

Hard Cap: 320, 000, 000 IDH

Valore vendita token: Settimana 1 - 1 ETH = 3, 840 IDH (20% di bonus) Settimana 2 - 1 ETH = 3, 520 IDH (10% di bonus) Settimana 3 - 1 ETH = 3, 200 IDH (tasso base)

Nessun token sarà distribuito ai membri del team su indaHash. Di seguito è riportata la distribuzione completa di token per tutta la fornitura fissa:

Volevamo capire meglio, come verranno distribuiti i 72.000.000 IDH per influenzatori e attività di educazione al mercato.Karolina ha elaborato questo argomento e ha affermato che "72.000.000 IDH Coins saranno dedicati all'adattamento e all'educazione dei nuovi e attuali influencer di indaHash. Non verranno inviati alla base dei nostri utenti contemporaneamente. Abbiamo elaborato un modello, in cui premiamo gli influencer attivi con le monete IDH entro i prossimi 24 mesi dall'ICO. Noi garantiremo loro determinati importi di token per le loro attività come campagne completate, aumento dei tassi di coinvolgimento o attività in sospeso dei follower sui loro profili. Contemporaneamente istruiremo gli influencer sui possibili modi in cui possono scegliere di spendere i loro token e in che modo potranno trarne beneficio. Le informazioni verranno fornite in video e webinar, in modo che siano semplici e accattivanti per tutti i destinatari. "

Per ulteriori informazioni: Sito Web / Pagina ICO / White paper