Notizie

Commissioni sulle transazioni di bitcoin probabilmente in Drop in 0. 9 Aggiornamento

Le denunce di elevate commissioni di transazione per pagamenti con bitcoin essere una cosa del passato. In un argomento pubblicato su GitHub tre mesi fa, Mike Hearn ha proposto di ridurre la commissione di 10 volte a causa del più alto tasso di cambio.

Ad oggi, gli sviluppatori principali Gavin Andresen e Jeff Garzik hanno riconosciuto che la proposta è stata incorporata nella sezione principale dei bitcoin su Github, che la metterà sulla strada per essere inclusa nel prossimo aggiornamento del software.

La mossa migliorerà notevolmente le microtransazioni, molte delle quali in comunità hanno criticato le commissioni sproporzionate per la quantità di bitcoin che stavano inviando.

La proposta:

L'ultima diminuzione del costo è stata di 5x (da 50k satoshis a 10k satoshis) nella versione 0. 8. 2 che era circa 6 mesi fa.

La commissione corrente è (assumendo un cambio di $ 500) circa 5 centesimi di dollaro. La nuova quota dopo questa patch è di 0. 5 centesimi.

I minatori che preferiscono le tasse più alte sono ovviamente ancora in grado di utilizzare i flag della riga di comando per sovrascrivere questa impostazione. I minatori che scelgono di creare blocchi più piccoli selezioneranno comunque le transazioni con commissioni più alte.

Si spera che questo sia l'ultimo aggiustamento manuale richiesto prima che le tariffe galleggianti diventino normali.

La riduzione della commissione funzionerà come soluzione a breve termine prima che le commissioni intelligenti (note anche come tariffe mobili) prendano il sopravvento, il che consentirà al mercato di determinare la commissione più efficiente.

Leggi il thread qui.