Notizie

Il trading bitcoin aumenta la Nigeria in mezzo alla crisi petrolifera

Molte persone si stanno chiedendo attivamente cosa ci vorrà perché l'adozione di Bitcoin raggiunga massa critica nei prossimi anni. In Nigeria, gli interessi dei Bitcoin crescono su base giornaliera, poiché il tracollo del petrolio sta trascinando giù questo mercato emergente. Trilioni di dollari statunitensi in petrolio greggio non sfruttato non è poi così allettante con i prezzi bassi, costringendo i consumatori e le imprese a cercare soluzioni alternative.

Leggi anche: Bitcoin Price Watch; Double Top suggerisce la debolezza

La crisi del petrolio greggio è positiva per i bitcoin in Nigeria

Per un paese un tempo etichettato come il mercato emergente dell'Africa, le cose sembrano piuttosto cupe in Nigeria. Una riduzione delle entrate petrolifere si traduce nel dollaro USA diventando molto scarso nel paese. Inoltre, il governo nigeriano sta accumulando valuta straniera per assicurarsi di mantenere sempre una certa riserva, nella speranza di evitare una crisi finanziaria.

Come risultato di questa situazione volatile, sia i consumatori che le imprese in Nigeria si sentono il peso di questa crisi finanziaria. In effetti, la crescita economica del Paese è diminuita di oltre il 50% in un solo anno, il che non è un segnale promettente. Tenendo presente come ci sono oltre 187 milioni di persone che vivono nel paese, le questioni finanziarie sono l'ultima cosa di cui l'economia ha bisogno.

Questa svolta arriva in un momento in cui la Nigeria era in procinto di diventare tra le 20 più grandi economie del mondo. Dopo aver notato diversi anni di crescita economica - in media del 7% all'anno - le cose sembravano abbastanza positive per la regione. Ma le cose hanno cominciato a scivolare via dall'inizio del 2015 e sembra che non ci sia alcun miglioramento in vista.

A causa della scarsità di dollari USA in Nigeria, le fabbriche non devono più importare le parti. Sfortunatamente per la maggior parte delle persone, il dollaro USA impone l'economia mondiale e l'accesso limitato a quel tipo di valuta getta uno strappo nella parte commerciale delle cose. Una nuova soluzione valutaria globale deve essere trovata, e anche se il governo nigeriano sta valutando un legame denominato yuan, un'alternativa non è così difficile da trovare.

Non sorprende scoprire che Bitcoin sta guadagnando più interesse nel paese negli ultimi tempi. L'ecosistema della moneta digitale opera oltre i confini della finanza tradizionale e dei governi e può essere scambiato con qualsiasi valuta fiat nel mondo. In un certo senso, questo dà ai consumatori e alle imprese della regione l'accesso ai dollari USA, senza fare affidamento sulla finanza tradizionale.

Inoltre, il paese ha diversi scambi di Bitcoin per gli utenti di acquistare o vendere valuta digitale. NairaEx è stato lanciato di recente e Ice3X è attivo in Nigeria da un po 'di tempo. Inoltre, c'è anche un boom del mercato dei LocalBitcoin, che contribuirà notevolmente a rafforzare l'interesse dei Bitcoin nella regione.

Fonte: L'immagine

australiana per gentile concessione di Shutterstock