Notizie

Bitcoin Suisse AG diventa VQF, membro della FINMA per il funzionamento degli sportelli bancomat Bitcoin

La società svizzera di servizi bitcoin Bitcoin Suisse AG ha annunciato di aver aderito a organizzazioni normative svizzere riconosciute, dando loro il via libera per creare una rete di sportelli automatici bitcoin, oltre a operare come licenze finanziarie intermediario e gestore patrimoniale.

L'azienda è diventata il membro più giovane dell'organizzazione di autoregolamentazione principale e forse più nota della Svizzera, il VQF (Verein zur Qualitätssicherung von Finanzdienstleistungen).

La società afferma di essere stata trovata pienamente conforme alle leggi e alle normative esistenti nel paese e, come tale, ha il permesso di riprendere le sue attività commerciali con tutta la sua forza.

Una parte della loro attività comprende lo sviluppo di ATM bitcoin, che è stato approvato specificamente dalla FINMA, l'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari.

Al momento, la società gestisce una piccola rete di macchine a Zurigo, che sono state offline in attesa di approvazione normativa. E dal momento che l'approvazione è stata data, le macchine saranno portate online e in servizio attivo.

I piani futuri prevedono l'ingresso di più sportelli automatici bitcoin nella Svizzera orientale, oltre al Liechtenstein, per il quale la società afferma di lavorare per portare a bordo partner che possano contribuire a trasformare questi piani in realtà.

"Lo status di membro è un importante balzo in avanti per [Bitcoin Suisse], che è stato ora accettato nella comunità elitaria di fornitori di servizi finanziari autorizzati", ha scritto il CEO di Bitcoin Suisse Niklas Nikolajsen in una nota stampa.

Con la luce verde stabilita, la società è ora pronta ad espandere le sue attività e servizi con l'obiettivo di diventare "un attore centrale nel mercato svizzero della finanza digitale", con nuovi prodotti che debuttano più tardi quest'anno in autunno.

Bitcoin Suisse aggiunge che gli investitori saranno in grado di acquistare obbligazioni societarie e / o azioni dopo questa estate.

[textmarker color = "C24000"] Immagine [/ textmarker] Andrew Bossi / Wikimedia