Notizie

Il bitcoin e l'estrazione di Altcoin stanno decollando in Vietnam tutte le notizie

Il mining di criptovaluta è diventato molto più popolare negli ultimi mesi. Mentre alcune persone cercano ancora di estrarre Bitcoin, molti consumatori si affollano in valute alternative. Tutto ciò che serve sono alcune schede grafiche per iniziare l'estrazione di valute redditizie in questi giorni. Sembra che il Vietnam sia un focolaio per l'estrazione di criptovalute in questo momento. Senza un'adeguata regolamentazione nel paese, non vi è alcuna opposizione legale a questo concetto.

Ciò non significa che il governo locale approvi questa attività, attenzione. Secondo fonti locali, l'ufficio generale dei clienti sta ancora discutendo di sdoganamento per l'hardware di mining di criptovaluta. Non sembra che nessuna attrezzatura sia stata trattenuta finora, ma la situazione può cambiare in qualsiasi momento. Inoltre, la banca statale del Vietnam avverte ancora una volta il pubblico sulle criptovalute. Come tutti sappiamo, questa è una tattica comune tra le banche che alla fine non porta a nulla.

Il Vietnam vede un sacco di azione di estrazione di Altcoin

Con sempre più persone in criptovaluta mineraria del Vietnam, si crea una situazione interessante. Le valute a cui sono interessate le persone includono Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. Dato lo sforzo legislativo relativo alla moneta virtuale nel paese, non è del tutto sorprendente. I ministeri locali stanno lavorando su un simile quadro legale mentre parliamo. Non è ancora chiaro cosa significhi per il futuro delle criptovalute in Vietnam. Il riconoscimento legale sembra impossibile da ottenere nel prossimo futuro.

Sembra anche che le attrezzature minerarie siano attivamente scambiate e vendute attraverso i mercati online del paese. I prezzi variano da 30 a 60 VND, a seconda del tipo di attrezzatura che si sta acquistando. Tutti questi impianti di perforazione mineraria sono costituiti da GPU, il che indica che un numero maggiore di persone trascina gli altcoin rispetto ai Bitcoin. Ciò ha anche causato alcune carenze di approvvigionamento nella regione nelle ultime settimane. Due mesi fa, le GPU di fascia alta e altri componenti del computer erano praticamente esauriti a livello nazionale.

Questa improvvisa mania delle miniere di criptovalute è una buona notizia per i produttori di hardware locali. Un proprietario di un negozio ad Hanoi ha visto aumentare la sua quantità giornaliera di transazioni di diversi fattori. Nonostante questi sforzi, sembra che i minatori vietnamiti controllino solo importi marginali di criptovaluta in questo momento. A questo proposito, il paese è un po 'in ritardo per la festa. Con i prezzi della criptovaluta in aumento e in calo, resta da vedere quanto possa essere redditizio questo sforzo in Vietnam. L'elettricità non è esattamente a buon mercato in Vietnam, il che rende più difficile gestire un'attività mineraria redditizia.