Guide

Atomic Swap meets Matchpool

p> Gli scambi atomici, o scambi atomici cross-chain, sono lo scambio di una criptovaluta per un'altra criptovaluta, senza necessità fidarsi di una terza parte. Il processo di scambio atomico è completamente privo di fiducia assicurando che entrambe le parti soddisfino i requisiti del trade, definiti nel contratto. Se uno non riesce a soddisfare i requisiti, il contratto a tempo rimborserà l'altro utente.

Matchpool è un protocollo di matchmaking decentralizzato, fondato da Yonatan Ben Shimon. Un anno fa, Matchpool aveva raccolto 125.000 euro in meno di 48 ore, il che valeva $ 5. 8m allora. Ha fatto molta strada da quando il concept di Matchpool è stato formulato nel mese di ottobre 2016. Il progetto è stato definito "Uber for Online Dating" che ha suscitato molti sogliolini tra gli spazi blockchain e tech. Negli ultimi mesi la visione dell'azienda è diventata un elefante molto più grande nella stanza.

"Matchpool è una piattaforma che consente alle persone di inizializzare i gruppi sociali. "Come ci ha riferito Yonatan Ben Shimon, CEO e co-fondatore," Questi gruppi sociali possono essere monetizzati dalle persone in qualsiasi modo scelgono: gruppi di consigli di trading, blog premium, siti di incontri e altro ancora. "

La piattaforma introduce il concetto di matchmaker. Un sensale riunisce due parti insieme in modo che possano scambiarsi o scambiarsi valore l'un l'altro. La visione è quella di creare e dare a tutti gli strumenti di matchmaking che incentivano le connessioni positive tra le persone. Matchpool offre prodotti che forniscono soluzioni ai proprietari di comunità per gestire attività di successo.

Usiamo i blogger come esempio. Un blogger può iniziare un pool sulla sua specifica nicchia di contenuti per aumentare la visibilità da parte di persone che la pensano allo stesso modo. Matchpool utilizza i pagamenti di criptovaluta come un modo per incentivare le comunità a fornire valore al resto della rete. Oppure, nel caso di iniziative di startup, possono sfruttare la piattaforma di Matchpool per trovare membri della comunità che la pensano allo stesso modo. In questo modo possono crescere organicamente i loro canali Slack e Telegram.

La squadra dietro a Matchpool è composta da persone interessanti. Prima di tutto, Yonatan Ben Shimon, co-fondatore e CEO di Matchpool ha più di 3 anni di esperienza in blockchain, grazie al suo ruolo di CEO di un fondo di investimento blockchain. Maximus Richardson, COO di Matchpool è un imprenditore seriale, con un sacco di esperienza sul campo. In precedenza, ha lavorato nell'e-commerce come stratega digitale. Infine, presentiamo Or Demri, CTO e l'architetto di sistema.O è stato introdotto nell'ingegneria del software nell'aeronautica israeliana e da più di 3 anni è in giro per la blockchain come blockchain e sviluppatore di smart contract.

Il progresso del progetto di Matchpool dal suo ICO

Il prodotto è nella sua fase alpha. Matchmaking è in esecuzione sul loro mainnet in cui i membri possono richiedere presentazioni e chat private con altri membri. Inoltre, Matchpool è passato alla loro rete principale per i token Guppy da utilizzare nella loro app. Prima di ciò, si poteva usare solo "XGUP" sulla beta di Matchpool che era in esecuzione sulla rete Ropsten.

Dal 25 dicembre 2017 è stato possibile utilizzare reali $ GUP per uso interno delle app e passare alla rete principale di Ethereum. Ora puoi usare $ GUP per entrare in una community su Matchpool.

PMM (Pay-per-match) e altri casi d'uso per il token saranno implementati nelle prossime versioni dell'app. Il proprietario della piscina può comunque mantenere la sua piscina completamente gratuita se decide di farlo.

I proprietari di pool saranno in grado di assumere un maggiore controllo sui loro pool, ad esempio: i proprietari di pool saranno in grado di decidere quali funzionalità vorrebbero abilitare e disabilitare. Questi vanno dalle interazioni tra gli utenti per far rispettare la lingua utilizzata all'interno della loro chat.

Infine, Matchpool ha annunciato che la sua app per chat e iOS è in fase di sviluppo.

Matchpool & Swap atomico

Matchpool ha annunciato che implementeranno la tecnologia di scambio atomico insieme a Qtum. Questa è una nuova tecnologia che sta cercando di rivoluzionare il modo in cui le persone scambiano valore l'una con l'altra.

Usiamo il classico esempio di Alice e Bob. Alice possiede un Qtum, ma in realtà vuole un solo Guppy. Normalmente, avrebbe dovuto usare uno scambio per scambiare il suo Qtum con una moneta intermedia come Bitcoin in modo che potesse comprare la sua amata Guppy. Se Alice non riesce a inviare il suo Qtum, un contratto di hash a tempo determinato rimborserà Bob quando il contratto è scaduto. Il processo di scambio atomico è completamente privo di fiducia assicurando che entrambi soddisfino i requisiti del trade, definiti nel contratto.

Tuttavia, con gli swap atomici, se Bob possedeva un Guppy ma voleva un Qtum, allora Bob e Alice potevano fare uno scambio.

Atomic Swap vs DEX - dove Matchpool salta in

Gli swap atomici sono appena necessari se il concetto di scambi decentralizzati (DEX) ha funzionato con la stessa facilità di prima. Un DEX cerca di escludere la terza parte dal trading, consentendo il trading peer-to-peer senza un broker. Tuttavia, non è facile ottenerlo a causa della sua incapacità di eseguire operazioni rapidamente al di fuori della blockchain su cui è stato costruito.

A causa del "fallimento" dei DEX, la necessità di scambi atomici sta crescendo rapidamente. Matchpool ha ritenuto di dover far parte di questo nuovo elemento tecnologico e ha deciso di sviluppare l'implementazione di GenericSwap. Questo sarà il primo contratto per offrire uno scambio di token Qtum, Ethereum ed ERC20 attraverso le catene Ethereum e Qtum. Questo è un enorme passo avanti per entrambe le comunità.