Guide

8 Deve leggere suggerimenti per il trading di Bitcoin e Altcoins

p> Le regole di sicurezza sono state scritte con il sangue. Questa affermazione sembra familiare a tutti i soldati in circolazione. Anche se non stiamo affrontando un rischio per le vite umane, perdere i costosissimi Bitcoin facendo trading di errori non è sicuramente una situazione divertente.

Quindi, come possiamo evitare quegli errori nel nostro trading? Come essere per lo più sul lato verde? Innanzitutto, è importante notare che per il commercio giusto è necessario prestare attenzione e concentrarsi al cento per cento. In secondo luogo, il trading non è per tutti. I seguenti suggerimenti sono facili da interiorizzare perché questi suggerimenti sono stati "scritti con il sangue" (il mio stesso sangue). Tuttavia, è ancora difficile applicarli in tempo reale. Dopotutto, non siamo esseri umani razionali.

  1. Avere una ragione prima di entrare in ogni trade: inizia una negoziazione solo quando sai perché stai iniziando e hai una strategia chiara per dopo.

    Non tutti i trader guadagnano guadagni dal trading, dato che si tratta di un gioco a somma zero (per chiunque benefici a qualcun altro perde dall'altra parte). Il mercato di Altcoin è guidato da grandi balene (sì, le stesse responsabili del piazzamento di enormi blocchi di centinaia di Bitcoin nel libro degli ordini). Le balene stanno aspettando pazientemente che pesciolini innocenti come noi commettano errori. Anche se aspiri a commerciare su base giornaliera, a volte è meglio non guadagnare e non fare nulla, invece di saltare nell'acqua impetuosa ed esporre le tue monete a perdite. Dalla mia esperienza, ci sono giorni in cui si mantengono i propri profitti non commerciando affatto.

  2. Indirizza e interrompi quando si inizia uno scambio: per ogni commercio dobbiamo stabilire un chiaro livello di obiettivo per ottenere profitti e, soprattutto, un livello di stop loss per tagliare le perdite. Un Stop-loss sta impostando il livello di perdita in cui il trade verrà chiuso.

Anche in questo caso, è importante considerare una serie di fattori quando si sceglie correttamente un livello di stop loss. La maggior parte dei trader falliscono quando si innamorano di uno scambio o della moneta stessa. Potrebbero dire: "Qui girerà, e io uscirò da questo commercio con una perdita minima, ne sono sicuro". Stanno lasciando che il loro ego prenda il controllo su di loro e diversamente dalla borsa tradizionale dove i movimenti quotidiani estremi sono considerati del 2-3% in valore, le operazioni di Crypto sono molto più rischiose: nella mia vita da commerciante ho visto una moneta che scarica dell'80% in poche ore! E nessuno vuole essere colui che viene trattenuto.

  1. Incontra FOMO (paura di perdere): In effetti, non è divertente vedere simili situazioni dall'esterno - quando una certa moneta viene pompata come un matto con enormi guadagni a due cifre in pochi minuti.

Quella grossa candela verde ti urla contro "sei l'unico che non mi sta trattenendo". A questo punto, noterai persone zoppi che invadono i forum di Crypto e le scatole dei Troll degli scambi per parlare di questa pompa. Ma cosa facciamo adesso? Molto semplice, continua ad andare avanti. È vero, è possibile che molti possano aver attirato l'ascesa davanti a noi e continuare a crescere, ma bisogna tenere a mente che le balene (come detto sopra) stanno solo aspettando i piccoli compratori per venderle le monete che hanno comprato in prezzi più convenienti. I prezzi sono ora alti ed è chiaro che gli attuali possessori di monete consistono solo in quei piccoli pesci. Inutile dire che il passo successivo è solitamente la candela rossa brillante che vende attraverso l'intero libro degli ordini.

  1. Gestione del rischio: il porcellino mangia molto, il maiale grande viene mangiato. Questa affermazione racconta la storia dei profitti del mercato dalla nostra prospettiva. Per essere un trader redditizio, non si cerca mai il picco del movimento. Cerchi i piccoli profitti che si accumulano in uno grande.

Gestisci il rischio con saggezza nel tuo portafoglio. Ad esempio, non dovresti mai investire più della piccola percentuale del tuo portafoglio in un mercato non liquido (rischio molto alto). A questi scambi assegneremo una maggiore tolleranza: i livelli di stop e target saranno scelti lontano dal livello di acquisto.

  1. L'attività sottostante crea condizioni di mercato volatili: la maggior parte degli Altcoin viene scambiata in base al valore Bitcoin.

Il Bitcoin è una risorsa volatile (relativa alla FIAT) e questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione, specialmente nei giorni in cui il valore del Bitcoin si muove bruscamente. Bitcoin e Altcoin hanno una relazione inversa nel loro valore, i. e. quando il valore di Bitcoin aumenta, gli Altcoin stanno perdendo il loro valore Bitcoin e viceversa. Quando Bitcoin è volatile, le nostre condizioni per il trading sono piuttosto nebbiose. Durante la nebbia non possiamo vedere molto più avanti, quindi è meglio avere obiettivi vicini per le nostre operazioni o non negoziare affatto.

Foggy Market
  1. Suggerimenti per il trading di Altcoin: la maggior parte degli Altcoin perde valore nel tempo. Semplicemente cancellano il loro valore lentamente (a volte rapidamente).

Tenerne conto quando registri Alts a medio e lungo termine e, naturalmente, sceglierli attentamente. Che tipo di Alts è raccomandato a lungo termine? Ricorda, questo è solo quando c'è un motivo per fare uno scambio. I progetti / monete che hanno un volume di scambi giornalieri più elevato e che hanno una comunità diffusa dietro di loro, con uno sviluppo continuo, sono qui per stare con noi:

Ethereum ETH, Monero XMR, Factom FCT, DASH, sono tutte monete leader e ha scambiato il maggior volume giornaliero. Dovresti seguire la tabella della moneta e identificare periodi bassi e stabili. È probabile che tali periodi siano un periodo di consolidamento da parte delle balene, e quando arriverà il momento giusto, accompagnato da un buon comunicato stampa del progetto, la pompa inizierà e venderanno in profitto.

  1. Una parola sugli ICO pubblici (crowd-sales): molti nuovi progetti scelgono di fare una vendita di massa in cui offrono agli investitori una prima opportunità di acquistare una parte del progetto (gettoni o monete) in quello che dovrebbe essere un buon prezzo per i token.

La motivazione per gli investitori è che il token sarà scambiato dal primo giorno sugli scambi e darebbe un buon profitto ai partecipanti all'ICO. Negli ultimi anni, ci sono state molte ICO di successo, sia il progetto stesso che in particolare la misurazione del rendimento per gli investitori. Le monete sono raddoppiate, o triplicate, il loro valore e molto di più in relazione al loro valore sulla vendita della folla. La vendita preliminare della folla di Augur (di cui abbiamo parlato in precedenza qui) ha fruttato agli investitori un fenomenale 1, 000% per il loro investimento. Ok, ma qual è il trucco qui? Non tutti i progetti vanno a beneficio dei loro investitori. Molte Ico hanno dimostrato di essere truffe complete, non solo non sono state scambiate affatto, ma alcuni progetti sono scomparsi con i soldi e non ne abbiamo ancora sentito parlare fino ad oggi.

Quindi, come fai a sapere se dovresti investire in un ICO? Non si tratta di scienza, è importante prestare attenzione al livello di serietà del progetto e della sua squadra. Cerca il sito web del progetto (sembra che un bambino l'abbia costruito durante la scuola di informatica?), Chi è il team dietro al progetto? Si nascondono dietro i soprannomi o si presentano con orgoglio sul loro sito web? Presta attenzione al thread di Bitcointalk (esiste davvero?) E al modo in cui i membri del team rispondono alle domande tecniche. C'è una grande comunità dietro il progetto? Aspettatevi di vedere un Slack che raccoglie la sua comunità. Controlla l'importo raccolto: un progetto che è stato messo troppo poco probabilmente non sarà in grado di svilupparsi nel tempo, un progetto che ha raccolto enormi quantità: non ci saranno abbastanza investitori disponibili per comprare monete in borsa. E la cosa più importante è la gestione del rischio. Non mettere mai tutte le uova in un paniere e investire troppo del tuo portafoglio in un unico prodotto.

  1. Un suggerimento finale: passaggi pratici da implementare immediatamente:
  • Commissioni, commissioni, commissioni: Azioni multiple di scambio = più tasse. È sempre consigliabile inviare il comando (maker) e non acquistare dal book (acquirente). Nello scambio Poloniex, la differenza è dello 0. 1% a favore del produttore. Questo è abbastanza.
  • Operatori commerciali senza alcuna pressione: non iniziare a fare trading a meno che tu non abbia le condizioni ottimali per prendere la decisione di iniziare una transazione e sapere quando e come uscirne. La pressione genera quasi sempre operazioni in perdita. Aspetta la prossima occasione, ci arriverai.
  • Definizione degli obiettivi e immissione degli ordini di vendita: impostare sempre i propri obiettivi inserendo ordini di vendita. Non sai quando una balena ti pomperà la tua moneta per prendere il comando (e pagherà una quota ridotta sul lato "creatore", ricordi?).

Augur Sell-Off. Perdere il 75% in un secondo e fare il backup

Una strategia di successo in questo senso è quella di piazzare ordini di acquisto molto bassi. Circa una settimana fa si è verificata una discarica pazzesca, vendendo moneta Augor al 25% del suo valore! Dopo un po 'il mercato si è leggermente ripreso e chiunque abbia acquistato poco questi ordini bassi potrebbe facilmente raddoppiare o triplicare il proprio investimento. Effettuare ordini di acquisto richiede un'attenzione speciale, non svegliarsi quando si è lontani dal mercato per scoprire che il proprio ordine di acquisto è improvvisamente superiore al prezzo corrente di mercato!

  • Compra la voce, vendi le notizie. Quando i principali siti di notizie pubblicano articoli, di solito è esattamente il momento giusto per uscire dal mercato.
  • Hai fatto un buon lavoro, ma come sempre, il momento in cui hai venduto la tua moneta ricomincia! Per prima cosa, incontra questo tipo: la legge di Murphy. In secondo luogo, leggi ciò che è stato scritto in precedenza qui e non inserire mai più la posizione sotto pressione. Finché c'è profitto, tu stai bene. Vai al tuo prossimo scambio e non trovarti a perderlo.
  • Lascia il tuo ego da parte. L'obiettivo qui non è quello di avere ragione sulle tue operazioni, ma di realizzare un profitto. Non sprecare risorse (tempo e denaro) per provare a dimostrare che avresti dovuto entrare in quella transazione. Ricorda, non c'è commerciante che non perde mai, almeno a volte. L'equazione è semplice: i profitti totali devono essere superiori alle perdite totali.
  • Che cos'è corto? lungo? come sfruttare i tuoi scambi? Segui qui il nostro trading di margine crittografico per principianti
  • Segui il nostro articolo speciale sui cinque siti Web di Crypto.

Hai altri suggerimenti per contribuire? Ci piacerebbe sentirli nei commenti e contattandoci.