Guide

3 Errori maggiori quando si avvia un ICO

p> La tecnologia blockchain, nonostante uno sviluppo incredibile, non è priva di difetti. Da hack da 500 milioni di dollari a truffe ICO, la sicurezza è forse la più evidente di tutte. Un rapporto di Ernst & Young sugli ICO ha prodotto risultati terrificanti per i team ICO e gli investitori ICO. Secondo il rapporto, oltre il 10 percento dei fondi raccolti tramite ICOs sono rubati o persi a causa di hack. Circa $ 400 milioni di $ 3. 7 miliardi di dollari che sono stati raccolti sono stati rubati, senza alcuna garanzia che il denaro possa essere recuperato.

La tecnica più comune per hackerare le ICO è il phishing, la pratica dell'invio di e-mail fraudolente con la speranza di indurre gli investitori a rinunciare a beni personali, come password, numeri di carte di credito o conti bancari. Spesso, gli hacker creeranno un indirizzo di portafogli "per conto" della società ICO, quindi convinceranno gli investitori inconsapevoli a inviare BTC o ETH a quell'indirizzo come parte dell'offerta. Gli investitori non apprendono la frode fino a quando non è troppo tardi.

Gli hacker di criptovaluta e le truffe ICO hanno la SEC in allarme più che mai. Pertanto, è fondamentale che i team ICO facciano del loro meglio per assicurarsi che i loro lanci ICO - e finiscano - senza intoppi. Ecco tre delle aziende più grandi che fanno le aziende quando lanciano un ICO e come evitarli.

Dimenticando che ogni settore partecipa alle vendite

Se una squadra lo sa o no, il loro settore coinvolge le vendite. Questo perché l'industria ogni , dalla fintech all'agricoltura, richiede vendite. Lo stesso vale per la tecnologia blockchain. Una volta che un team ICO dispone dell'infrastruttura del proprio ICO, deve fare del proprio meglio per promuovere, commercializzare e vendere la propria piattaforma. Senza una forte presenza di marketing, un ICO fallirà miseramente, non importa quanto sia davvero incredibile la piattaforma.

Fortunatamente per i team ICO, diverse aziende sono specializzate in ICO e blockchain marketing. Oppure, i team possono assumere le tradizionali società di marketing digitale che, sebbene possano non avere familiarità con la tecnologia blockchain, sanno ancora come eseguire campagne pubblicitarie molto efficaci.

Ignora i requisiti normativi e di conformità

Il secondo grosso errore commesso dai team ICO è l'ignoranza delle procedure di conformità. Questo è un errore critico, specialmente con molti paesi che intensificano la pressione normativa sulle società di blockchain. Il primo passo che le ICO devono intraprendere è la ricerca sul loro settore e sull'organismo di regolamentazione pertinente. Ad esempio, le startup blockchain con sede nel Regno Unito nel settore finanziario dovrebbero ricercare ciò che la SEC e la FINRA hanno detto sugli ICO.In secondo luogo, gli ICO dovrebbero essere disposti ad assumere un supporto esterno per la conformità, sia che si tratti di un appaltatore indipendente specializzato nel proprio campo specifico, sia che si tratti di una società di conformità blockchain generale.

Forego Security Audits and Test

Il terzo errore non sta verificando adeguatamente le misure di sicurezza. Se i numeri pubblicati da EY continuano al ritmo attuale, la comunità cripto vedrà di nuovo milioni di dollari sottratti dagli ICO quest'anno! Le aziende possono adottare misure ovvie per prevenire gli hack e i comportamenti fraudolenti monitorando lo spazio ICO per i mimi e i copioni.

Inoltre, dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di assumere società di sicurezza blockchain indipendenti. Ad esempio, Hosho fornisce audit di contratto intelligenti, test di penetrazione e bounties di bug per aiutare i team a prepararsi per ICO e lanci di piattaforme. Esponendo le vulnerabilità di sistema e di codifica prima che gli hacker possano farlo, le società di sicurezza blockchain possono salvare le startup centinaia di milioni di dollari e migliaia di ore di anticipo.

Le società blockchain dovrebbero anche ricordare che la conformità differisce dalla sicurezza. Il CEO di Hosho commenta: "Le aziende devono allocare tempo e capitali alla sicurezza. Sfortunatamente, molte aziende si concentrano troppo sulla conformità, pensando che finché rispettano tutte le normative, i loro dati sensibili saranno accuratamente protetti ... un test di penetrazione del loro sito Web è cruciale, in modo che situazioni come quello che è successo a CoinDash possano essere evitate . "Anche se i due sono collegati, le aziende non dovrebbero supporre che occuparsi di uno copra automaticamente l'altro.