Guide

10 Segni che stai investendo in una cattiva ICO

p> Ci sono molti ICO. Il fenomeno, iniziato tre anni fa, è diventato molto accessibile grazie ai token ERC-20 basati su Ethereum. Dopo aver appreso come identificare un buon ICO, nella seguente lista troverai 10 luci rosse per gli investimenti ICO cattivi.

1 - La squadra è inesperta nel campo criptato: Nessun noto cripto-consulente, nessun famoso venture capitalist investe. Guardare le interviste con i membri chiave del team può aiutarti a rispondere se ti fidi di loro o meno.

Questo NON è come dovrebbe apparire un team ICO

2 - "Questa è un'azienda esistente, con 3 anni di esperienza e 20 lavoratori": L'azienda è qui solo per i soldi? Se il pivot non è necessario, allora si. Se la società è già redditizia nel loro campo, perché è necessario l'ICO, oltre al "denaro facile? "

3 - Bonus per tutti: Più fondi vengono raccolti con un bonus - più è probabile che il prezzo sarà scambiato vicino a quel livello di sconto. Il caso più serio è quando non ci sono vesting per gli investitori pre-vendita.

Bonus del 50% per tutti!

4 - L'hard cap è enorme: a parte pochissimi casi, un tetto illimitato o un tetto molto alto, è necessaria una grande richiesta per creare un mercato secondario (o scambi). Nessuno aspetterà di comprare i token negli scambi.

5 - Nessuna necessità reale per il token: L'intero ecosistema è costruito attorno al token del progetto. Se è possibile sostituire il token con Ethereum o Bitcoin e funziona ancora, non vi è alcun reale bisogno di un token, quindi non c'è bisogno di un ICO.

6 - Marketing aggressivo: quando vedi troppi banner e annunci di remarketing su Facebook e Google, soprattutto quando promettono buoni profitti. Questa è una luce rossa.

Marketing aggressivo

7 - Le discussioni della community sono di bassa qualità: Unisciti al Telegram, fai domande, vedi come gli sviluppatori rispondono a queste domande. Lo stesso si può dire per il thread BitcoinTalk Announcement di ICO. Una forte comunità crea discussioni di alto valore.

8 - La vendita pubblica dura troppo a lungo: o il limite è troppo alto, o la domanda è troppo bassa, o entrambi. Meglio per il progetto aumentare il 100% di 20M rispetto al 50% di 40M.

9 - Nessun segno di uno scambio importante che cerca di elencare i gettoni dell'ICO: Non sarà detto chiaramente perché il team legale non lascia che i team ICO parlino di scambi, ma questa è una parte importante di il gioco. Nel 2016 Poloniex è stato lo scambio più caldo, il 2017 è stato l'anno di Bittrex. Binance è lo scambio del 2018? Potrebbe essere. Quello che sappiamo, è che ogni nuova moneta aggiunta lì - avvantaggia i suoi investitori ICO iniziali.

10 - La capitalizzazione di mercato è già enorme: Supponendo che l'azienda stia vendendo solo il 10% dei token circolanti per 100 milioni di dollari, la capitalizzazione iniziale del mercato dei token parte da 1 miliardo, senza fare alcun 3x o 5x esplodere il valore di capitalizzazione di mercato prima ancora di iniziare il trading. Questo dipende dall'offerta circolante. Siate sospettosi di quanto segue: Se non vi è un numero finito di token, una piccola percentuale viene distribuita al pubblico, nessun blocco sui token riservati per la squadra.

Come trovi buoni ICO da investire? Visita la nostra sezione Elenco ICO.

Articoli Interessanti