Notizie

Conferenza principale tenutasi al primo luogo Accettando i token NAV

Anon monete-criptovalute progettate per l'estremo anonimato - sono tradizionalmente pensate come il dominio del dark web, destinato all'acquisto di beni e servizi illegali online. Il 14 dicembre, tuttavia, il team NAV spera di portarli fuori dall'ombra, ospitando una conferenza nel primo luogo fisico per accettare NAV Coin.

L'evento si svolgerà ad Auckland, in Nuova Zelanda, in un pub irlandese chiamato Dog's Bollix. Servono cibo delizioso e bevande inebrianti, e i primi 50 ospiti riceveranno 500 NAV con cui pagare per loro. Ci sono almeno 35 RSVP confermati su Facebook, dando al team NAV una buona possibilità di testare i loro portafogli mobili e il nuovo sistema di punti vendita.

Le porte si apriranno alle 7:00 ora locale e un'ora dopo (7:00 UTC) animeranno alcune presentazioni e annunci. Riguarderanno le basi della tecnologia Bitcoin e blockchain, nonché il modo in cui NAV Coin funziona in dettaglio e fornirà una tabella di marcia per i loro piani di sviluppo futuri. La trasmissione completa è prevista per meno di un'ora.

Il momento saliente della conferenza dovrebbe essere un annuncio a sorpresa durante la presentazione della roadmap. Anche se non posso rovinarlo per te, posso confermare che è molto interessante e renderà anonimo il NAV ancora più lontano, che è stato il loro obiettivo costante dal rilascio di NAVTech nel mondo.

NAVTech, che è andato online abbastanza recentemente, è il nome in codice per il loro sistema di transazioni anonimo. Invece di inviare monete tra loro direttamente, gli utenti che desiderano proteggere la loro privacy finanziaria possono invece inviarli a un gruppo di server. Ciò oscura la scia di monete da una persona all'altra, mentre il protocollo standard di Bitcoin consente agli analisti di collegare i punti e mettere insieme la tua identità.

I server fanno ciò mescolando NAV insieme nei pool un batch alla volta; gli input di monete dell'ultimo batch vengono utilizzati per pagare i destinatari previsti del batch corrente, quindi le monete che li raggiungono riconducono effettivamente a estranei casuali. Per dimostrare l'onestà dei server, tutto questo è tracciato sulla Subchain, una sub-blockchain crittografata sotto NAV che solo i server in uscita possono leggere (ma chiunque può usarli per la verifica).

Per ora, questo sistema richiede un po 'di fiducia. Tutti i cluster di server sono gestiti dal team NAV stesso, rendendolo tecnicamente centralizzato. Prima della fine delle festività, tuttavia, prevedono di avere una decentralizzazione completa, in modo che chiunque soddisfi i criteri possa creare cluster di server. Richiede un po 'di know-how, ma ti ricompensa con i token NAV, non diversamente dall'essere un minatore.

Questa e altre notizie hanno causato un recente aumento dei prezzi su Poloniex.Altre monete anon come Monero sono conosciute per il loro elevato capitalizzazione di mercato e il NAV è aumentato di oltre il 600% da quando NewsBTC ha coperto la sua pseudo-forcella a luglio.