Notizie

Orologio prezzo bitcoin; Finalmente rotto, e adesso?

Nell'analisi della scorsa notte, ci siamo concentrati sullo slancio visto nel prezzo del bitcoin per tutto il giorno e, a sua volta, sul potenziale raggiungimento del prezzo (e con un po 'di fortuna) che supera il livello 1000. Era il primo mattino che lo notammo per la prima volta, ma poi con il prezzo maturato per tutto il giorno, divenne un punto focale. Nel corso della notte scorsa, il prezzo è finalmente sfondato e ora superiamo questo livello in vista della sessione mattutina fuori dall'Europa. Quindi, mentre ci spostiamo nella sessione di oggi, ecco uno sguardo a quello su cui ci stiamo concentrando nel prezzo bitcoin e dove cercheremo di entrare e uscire dai mercati secondo la nostra strategia intraday. Come sempre, dai un'occhiata alla tabella qui sotto prima di iniziare. Si tratta di un grafico a candele di cinque minuti, e ha il nostro raggio d'azione sovrapposto in verde.

Il grafico mostra l'azione durante la notte e illustra bene la rottura del livello 1000. Attualmente scambiamo poco prima di questo importante livello psicologico, da qualche parte nella regione 1003, e questo ci offre una gamma piuttosto solida, come definito dai massimi durante la notte, e il livello chiave che abbiamo già discusso. Nello specifico, ci stiamo concentrando su un range definito dal supporto al ribasso 1000 e dalla resistenza al rialzo a 1010. Stamattina concentreremo l'attenzione sul prezzo con una strategia di breakout.

Quindi, se vediamo che il prezzo si rompe sopra la resistenza, ci addentreremo a lungo verso un obiettivo al rialzo immediato di 1020. Viceversa, una stretta sotto il supporto ci metterebbe a corto di 990. Sul primo scambio, uno stop loss a 997 funziona bene dal punto di vista della gestione del rischio. Guardando la seconda voce, se entriamo in short, uno stop loss a 1003 sembra buono.

Vediamo come stanno andando le cose stamattina, e più tardi adatteremo la nostra strategia per far fronte a qualsiasi volatilità.

Grafici per gentile concessione di SimpleFX